Il giardino di Bama

ANDIAMO IN CERCA DI SEMI

martedì 15 settembre, 2015

La fine dell’estate è di sicuro il periodo migliore per raccogliere i semi delle erbe spontanee, ma anche delle piante che abbiamo coltivato in giardino o in terrazzo.

Quasi tutte le piante infatti arrivano a maturazione proprio in queste settimane. Se nelle nostre passeggiate in campagna raccogliamo dei semi di erbe spontanee (nei prati ne possiamo trovare di bellissime), mescoliamoli tutti insieme in un sacchetto e spargiamoli poi sul prato di casa per ottenere un prato rustico e fiorito. Analogamente, raccogliamo i semi delle belle di notte e delle altre piante da fiore, magari rubandoli dai giardini dei vicini.

Risultati immagini per semi piante

In ogni caso sappiate che è sbagliato conservare i semi fino alla prossima primavera.

Risultati immagini per spargere semi

In Natura quasi sempre i semi cadono sul terreno appena sono maturi. Alcuni germinano con le prime piogge autunnali; altri restano quiescenti per tutto l’inverno e germinano a primavera (ma è solo perché devono sentire l’inverno e si svegliano con il cambio di temperatura primaverile).

In ogni caso mettiamoli subito in terra nei vasi che hanno accolto le petunie o le piante da fiore estive ormai esaurite. A primavera avremo una piacevole sorpresa, senza dover far nulla.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>