Il giardino di Bama

Un autunno molto caldo

lunedì 16 ottobre, 2017

Autunno caldo e soleggiato | Il Giardino di Bama

Una volta si diceva di marzo; oggi, dal momento che “non ci sono più le stagioni” possiamo dirlo di quasi tutti i mesi. È un fatto che un giorno fa freschino e un altro sembra tornare il caldo…

Le piante reagiscono come noi a questo altalenarsi di temperature; talvolta facendo cadere le foglie in anticipo, talvolta tornando a fiorire. Passato il gran caldo estivo, e piante sono tornate da alcune settimane a vegetare, mettendo nuove foglie e, in alcuni casi, anche nuovi fiori.

I rosai, che avevano quasi arrestato la loro crescita a luglio-agosto, oggi si sono riempiti di nuovi getti con foglioline nuove e dei piccoli boccioli tardivi che presto ci faranno parere di essere tornati a primavera. Per il momento la temperatura non è tale da preoccuparci e possiamo attendere ancora un poco prima di ritirare le piante più delicate in casa o in serra, o per proteggerle dal freddo. Vale invece la pena controllare (soprattutto sui terrazzi) che il terreno rimanga umido e fornire alle nostre piante, sia quelle del giardino sia di casa e del terrazzo, un poco di fertilizzante per sostenere il loro ultimo sprazzo di crescita e rinforzarle prima della brutta stagione. Possiamo usare i concimi liquidi, ma anche distribuire sul terreno, coprendolo con un poco di terra, del letame sfarinato o pellettato.

Togliamo comunque tutte le foglie brutte o i rami secchi o danneggiati: indurremo le nostre piante a produrne di nuovi.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>