Il giardino di Bama

Rinvasiamo le pianti verdi

mercoledì 28 marzo, 2018

Rinvaso Piante Giardino Bama Primavera

In queste settimane possiamo rinvasare le piante di casa dando loro un vaso appena più grande, a del terriccio nuovo. È utile farlo ora perché la pianta, con l’allungamento delle giornate e la maggiore temperatura, tende a risvegliarsi e ha bisogno perciò di trovare nuovo spazio per le radici e nuovo nutrimento dal terreno.

È un’ottima opportunità per scegliere un contenitore più bello e funzionale. Se la pianta è grande possiamo anche dotarla di un carrello che ci consenta di spostarla con facilità quando dobbiamo pulire o soltanto per regalarle, durante il giorno, più luce. Il vaso che scegliamo deve offrire la massima stabilità alla pianta e deve essere dotato di sottovaso. Attenzione dunque ai vasi molto alti e stretti, spesso belli da vedere, ma dotati di una base di appoggio troppo piccola per sostenere una pianta alta o pesante. Usiamoli con sicurezza se possiamo porvi intorno altri vasi che ne impediscano la caduta. I vasi a base quadrata sono generalmente di più facile collocazione e assicurano una capacità di terriccio superiore, a parità di volume occupato, rispetto a quelli tondi. Se la pianta di casa è mediamente piccola, optiamo per quelli a riserva d’acqua: sono più facili da gestire e le piante stanno meglio, anche e soprattutto durante le settimane più calde. Se abbiamo più piante nello stesso vaso e sono giustamente cresciute, consideriamo la possibilità di dividerle per dare a ognuna un po’ di spazio in più. Consideriamo sempre che la crescita della pianta non dipende dalla quantità di terra che le mettiamo a disposizione, ma dalla sua qualità: Inutile perciò fornire alla pianta un vaso molto grande sperando che così cresca più in fretta. Forniamole invece terriccio di qualità e, dopo il rinvaso, iniziamo a concimarle perché abbiano tutto il nutrimento di cui hanno bisogno.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>